Atmosfera in negozio: come mescolare i vivai con il vino all’interno di un negozio di scarpe il sabato mattina

Atmosfera in negozio: come mescolare i vivai con il vino all’interno di un negozio di scarpe il sabato mattina

novembre 20, 2015 0 Di Antonio Nuca

clima in negozioAtmosfera in negozio?…Beh…non c’è che dire. Un titolo davvero originale. Speriamo valga la pena di leggere anche il resto dell’articolo.

Ti riporto questa esperienza reale vissuta in negozio un sabato mattina perché è questo il clima in cui ci piace lavorare.

Dicevo, ieri mattina sto servendo da qualche minuto la signora Luisella (naturalmente i nomi sono di fantasia) cercando di capire le sue esigenze. In contemporanea mia mamma sta seguendo la signora Irma poco lontano.

Le due hanno lo stesso numero di piede e anche obiettivamente dei gusti piuttosto simili e consapevoli di questo guardano continuamente l’una le scarpe proposte all’altra influenzandosi a vicenda.

Hai presente cosa succede di solito in un negozio quando in contemporanea due persone hanno messo gli occhi sullo stesso prodotto? Sicuramente il desiderio di “rubarlo” all’altra aumenta e tutto il resto scema di interesse.

In tutti i casi analoghi, la voglia di avere quello che sta provando l’altra cliente, fa perdere la bussola rispetto a quello che uno aveva in mente e spesso il nervosismo dilaga, rovina l’atmosfera in negozio, e le parti se ne vanno senza acquistare perchè non sanno più orientarsi.

La cosa straordinaria che è successa in questa occasione(ed è per questo che te la racconto) è che queste signore, tra loro sconosciute, ma che sono nostre clienti da oltre trent’anni hanno cominciato a collaborare, a consigliarsi a vicenda e a “dividersi” i bocconcini più ambiti con la mia presenza moderatrice.

Una dinamica bellissima, tanto che è stato naturale agevolare una loro conoscenza…

A quel punto ho pensato bene di ordinare dei caffè al bar di fronte perchè era una naturale evoluzione dell’atmosfera che in negozio si era venuta a creare.


Nel frattempo che erano in arrivo i caffè del bar, hanno iniziato a intrecciare le loro vicende, conoscenze e storie e sembravano due vecchie amiche.

Il tutto si è concluso con baci, abbracci e qualche paio di scarpe acquistato da entrambe.

Tutti abbiamo vissuto un’esperienza un pò insolita, da ricordare e replicare, lontano da quella cosa che è “COMPRARE UN PAIO DI SCARPE E BASTA” ma molto vicino a quella cosa che è più importante: avere una bella ESPERIENZA.

Ecco cosa intendo con “atmosfera in negozio”…non la meteorologia

P.s. Ma il titolo? Vivai, vino…cosa c’entrano?
Beh…una delle signore lavora “nel vino”
L’altra ha un vivaio di piante.
Penso che quella del vino acquisterà un pò di piante e quella delle piante qualche bottiglia di vino no?